Roast beef all'inglese
Secondi piatti

Roast beef all’inglese

Se c’è una preparazione che evoca tradizione e comfort, è sicuramente il roast beef all’inglese. Originario delle brume dell’Inghilterra, questo piatto è diventato un classico amato in tutto il mondo. La sua storia affonda le radici nel lontano XV secolo, quando gli inglesi hanno iniziato a cucinare carne di manzo in modo lento e arrosto per ottenere una consistenza succulenta e un sapore ricco. Nel corso dei secoli, questa ricetta è stata tramandata di generazione in generazione, diventando un simbolo di convivialità e di festa. Oggi, il roast beef all’inglese è uno dei piatti più emblematici della cucina britannica, e ogni morso è un viaggio nel tempo, che ci porta indietro alle radici culinarie di questa nazione.

Roast beef all’inglese: ricetta

Il roast beef all’inglese è un piatto succulento e saporito che richiede pochi ingredienti ma una buona tecnica di cottura. Per prepararlo, avrai bisogno di un pezzo di carne di manzo di alta qualità, preferibilmente dalla parte centrale del filetto o del controfiletto.

Gli ingredienti necessari includono sale, pepe, olio d’oliva e rosmarino (facoltativo). Per iniziare, preriscalda il forno a 180°C.

Prepara la carne strofinandola con abbondante sale e pepe, massaggiandola delicatamente per far aderire bene le spezie.

Scalda una padella antiaderente con un filo di olio d’oliva e sigilla il roast beef su tutti i lati, fino a quando non diventa dorato. Questo aiuterà a sigillare i succhi all’interno della carne.

A questo punto, puoi aggiungere del rosmarino fresco o altre erbe aromatiche per insaporire ulteriormente il roast beef, ma è una scelta personale.

Trasferisci la carne in una teglia da forno e cuocila per circa 20 minuti per ogni chilo di carne. Puoi usare un termometro per alimenti per verificare la cottura interna.

Una volta raggiunta la cottura desiderata (medium-rare, medium o well-done), togli la carne dal forno e lasciala riposare per almeno 10-15 minuti prima di affettarla. Questo permetterà ai succhi di distribuirsi uniformemente all’interno del roast beef, rendendolo ancora più succulento.

Il roast beef all’inglese si accompagna tradizionalmente con patate arrosto, verdure al vapore e una deliziosa salsa al vino rosso. Buon appetito!

Abbinamenti possibili

Il roast beef all’inglese è un piatto versatile che può essere abbinato a una varietà di contorni e bevande per creare un pasto delizioso e bilanciato. Per esaltare i sapori succulenti e ricchi del roast beef, puoi optare per contorni come le patate arrosto, verdure grigliate o al vapore, insalata mista o purea di patate. Questi contorni forniscono una base solida e complementano perfettamente la carne arrosto.

Per quanto riguarda le bevande, puoi considerare diverse opzioni. Se preferisci una bevanda analcolica, puoi abbinare il roast beef all’inglese con una bibita gassata come la cola o l’acqua tonica, che contrastano bene con la ricchezza del piatto. Se preferisci una bevanda alcolica, puoi optare per un vino rosso di medio corpo come un Merlot o un Syrah. Questi vini offrono una piacevole complessità di sapori e tannini che si sposano bene con la carne di manzo.

Inoltre, puoi considerare anche l’aggiunta di una salsa o condimento per completare il piatto. Una salsa al vino rosso o una salsa di funghi sono scelte classiche che si abbinano perfettamente al roast beef all’inglese, aggiungendo ulteriori strati di sapore.

In conclusione, il roast beef all’inglese può essere abbinato con una varietà di contorni come le patate arrosto, verdure grigliate o al vapore, insalata mista o purea di patate, mentre le bevande consigliate includono bibite gassate come la cola o l’acqua tonica, o vini rossi come il Merlot o il Syrah. L’aggiunta di salse come quella al vino rosso o ai funghi può completare il piatto con ulteriori sapori.

Idee e Varianti

Ci sono diverse varianti del roast beef all’inglese che possono essere sperimentate per offrire una varietà di sapori e gusti. Ecco alcune delle varianti più comuni:

1. Roast beef con crosta di erbe: In questa variante, la carne di manzo viene spalmata con una miscela di erbe aromatiche come rosmarino, timo e prezzemolo mescolate con olio d’oliva e aglio. La crosta di erbe conferisce un sapore extra alla carne mentre si cuoce.

2. Roast beef al pepe: In questa variante, la carne di manzo viene ricoperta di una crosta di pepe nero schiacciato. Questo conferisce un sapore piccante alla carne e crea una crosta croccante durante la cottura.

3. Roast beef con salsa di senape: In questa variante, la carne di manzo viene condita con una salsa di senape fatta in casa o acquistata. La senape aggiunge un sapore unico e leggermente piccante alla carne.

4. Roast beef con vino rosso: In questa variante, durante la cottura del roast beef, viene aggiunto del vino rosso per aggiungere un sapore ricco e profondo alla carne. Il vino si combina con i succhi della carne, creando una salsa saporita.

5. Roast beef marinato: In questa variante, la carne di manzo viene marinata prima della cottura per aggiungere sapore e tenerezza. Puoi marinare il roast beef con una miscela di ingredienti come aceto balsamico, erbe aromatiche, aglio e olio d’oliva per migliorarne il sapore.

Queste sono solo alcune delle molte varianti del roast beef all’inglese che puoi provare. La scelta dipende dai tuoi gusti personali e dalle preferenze dei commensali. Sperimenta e divertiti a creare nuovi sapori con questa deliziosa specialità britannica!

Potrebbe piacerti...